Giuseppe Morgante nasce ad Avezzano (AQ) nel 1975, sin dall’infanzia si appassiona alla musica seguendo le orme di “nonno Peppino” che lo coinvolge nelle attività della banda del paese. Nel 1995 si diploma in elettronica sperimentale e telecomunicazioni. Contemporaneamente agli studi superiori frequenta il Conservatorio Alfredo Casella di L’Aquila diplomandosi nel 1998 in Sassofono con il massimo dei voti e frequenta il corso di musica elettronica.

Sin dall’infanzia, nonostante gli studi classici, è interessato alla musica con la più ampia visione, spaziando dai padri della musica classica ai grandi del jazz, dai “rumorosi” gruppi metal al rock-pop, con un occhio sempre attento alla corrente prog, sia nazionale che internazionale.

Formazione

– Nel 1995 segue i seminari con John Ramsay (Docente di batteria alla Berkley College of Music di Boston), Bob Gullotti (percussionista della Berkley College of Music)

– Nel 1996 con Mick Goodrick ( Maestro di chitarra di Pat Metheny), Bobby Watson (sassofonista jazz di New York)

– Nel 1997 con  George Garzone (sassofonista di N.Y). Con la Milano Jazz Gang (dixsieland band di Milano) ad ogni seminario partecipa attivamente al concerto di fine master.

– Nel 2013 frequenta il master di composizione: tenuto da David Mc Hugh membro     dell’Academy wards degli oscar di Hollywood ”Composition for the screen” presso il conservatorio  “L. D’Annunzio” di Pescara.

Dal 1993 ad oggi collabora con l’Associazione Teatrale “Il Lanciavicchio” per la quale compone musiche originali eseguite dal vivo per gli spettacoli: Memorie di Buffoni, Aquarum, Terre di Principe, Mai più crociate, Piazza Rossa, L’avventura di un povero Cristiano, A.A.Anima Vendesi, Pinocchio e il diritto a non essere un burattino, Il Principe. Inoltre, Il Re muore, Viaggio nel Teatro, Le stanze del tempo, Un eccesso di zelo, Fontamara (coprodotti dal Teatro Stabile d’Abruzzo), Una giornata qualunque coprodotto dal Parco Nazionale Abruzzo-Lazio-Molise.

Dal 2000 al 2010 ha collaborato con l’Associazione Culturale “Teatro dei Colori” per la quale ha composto musiche originali per gli spettacoli: Colori immaginare l’immagine, Storie di Kirikù, Il fiume e l’Arciere del cielo, Parole per giocare nel labirinto delle storie, Il segreto, Antigone dell’Aurora, D’oro e di stelle.

Concerti e Tour

Concerti e Tour

Nel 2001 Partecipa come 1° sax tenore, alla settimana Mozartiana presso il Teatro Marrucino di Chieti, con l’Orchestra Regionale di Fiati diretta dal Maestro Paolo Cerasoli.

Nel 2002 Arrangia i brani e cura i contributi audio per la tournée di Wilma Goich.

Dal 2002 al 2012 compone musiche originali per trasmissione RAI – “Unomattina”(sigla  “Meteo e TG“), “Il fatto del giorno”, “Detto Fatto”.

Nel 2003 Arrangia, suona e realizza il missaggio, insieme a Paolo Capodacqua, per il cantautore “Claudio Lolli” in occasione dell’uscita del Cd “Danni collaterali” allegato a: Il Manifesto, L’Unità, e Liberazione.

Nel 2007 prende parte come pianista al concerto “Viva Villa”, per la Fondazione Musica per Roma con Riccardo Antonelli presso L’Auditorium Parco della Musica di Roma, con Gianni Morandi, Gigi Proietti, Nicola Piovani, Tosca.

Nel 2008 cura gli arrangiamenti e segue come sassofonista, chitarrista, cantante la tournée Italiana di Bobby Solo.

Dal 2009 al 2014 Co-ideatore, arrangiatore, sassofonista, chitarrista e bandleader, della tournée nazionale “Divas Live” con Lighea, Barbara Cola, Antonella Bucci, Lisa, Monica Hill, Valeria Romitelli.

Nel 2010 Malta, Mediterranean Conference Centre, esibizione in conferenza stampa per il concerto di Natale 2010, trasmesso su Rai 2 con il M° R. Serio in presenza del Ministro della Cultura Maltese.

Dal 2010 ad oggi Presidente dell’Associazione Culturale TAMS, per la quale compone ed esegue dal vivo musiche originali per gli spettacoli: Alice …tra Sogno e Realtà,  Alice nei pasticci, Infanzia Perduta, Cappuccino Rosso, Gli Anni Rubati, Delirio e coscienza (in allestimento).

Nel 2011 arrangia e registra in studio, il brano “Dimenticarsi di Dimenticare” di e con Giovanna Nocetti e Paolo Limiti.

Arrangia e cura la registrazione in studio le musiche per lo spettacolo teatrale ”Il cuore in bocca”, per la cantante Lighea su testi di Elena Torre.

Nel 2012 Sassofonista dell’Orchestra nella trasmissione televisiva “Punto su di te!” su Rai 1.

Nel 2013 arrangia e registra in studio il brano “Cosa mai ci sarà dentro un grande amore?” di e per Giovanna Nocetti e Paolo Limiti.                                                                         Arrangiamenti registrazione e missaggio in studio di “Amore o Amare” di Olga Litvin in allegato con il medesimo romanzo edito da Gangemi Editore presentato da Arrigo Levi e Franco Lubrani.                                                                                      

Nel 2014 e 2015 cura gli arrangiamenti e segue come sassofonista, chitarrista, cantante la tournée Italiana di Scialpi.

Nello stesso anno compone musiche originali per la casa di produzione cinematografica “Madeleine” per  il  Docu-film “Nuovi comizi d’amore” di Italo Spinelli  ispirato a “Comizi d’Amore” di Pasolini.

Nel 2015 realizza, arrangia e registra in studio il cd “Il gallo bello” di Roberto Piumini e Paolo Capodacqua edizione Gallucci editore.

Dal 2015 ad oggi  cura gli arrangiamenti e segue come sassofonista, chitarrista, cantante la tournée Italiana di Fiordaliso.

Nel 2016 compone la musica originale per il film di animazione “Angel of the seashore” realizzato dall’artista di fama internazionale Kseniya Simonova

Composizioni e riconoscimenti

Composizioni e riconoscimenti

Nel 2017 Compone la colonna sonora originale per il corto “Enfants Perdus” di Ermanno Dantini, premiato al Roma Web Fest 2018 dalla Roma Lazio Film Commission,  e la colonna sonora logo “Unifilm” per la stessa casa di produzione cinematografica.

Nel 2017 premio per il corto “Angel of the seashore” (Palm Springs International Animation Festival PSIAF nella categoria Sand Animation)

Nel 2018 Finale Giffoni Film Festival con il corto “Enfants Perdus”.

Nello stesso anno Prende parte al concerto con il cantautore Paolo Capodacqua per la settimana internazionale della cultura Italiana a Parigi preso il XIII Arrondissement come sassofonista-polistrumentista.

Premio Roma Lazio Film Commission al corto “Enfants Perdus” con Lidia Vitale.

Musica titoli di coda per il corto “Il segreto” prodotto dalla casa cinematografica “C’è produzione” con la regia di Karin Proia, con Fabrizio Appolloni, Roberto D’Alessandro e Ilaria Amaldi. 

Nel 2019 cura gli arrangiamenti, la registrazione in studio e suona Pianoforte, Chitarra acustica, sax e ciaramella per l’album del cantautore Paolo Capodacqua “Ferite e Feritoie”, che vede la collaborazione di Roberto Piumini, Kay Mc Karthy, Pippo Pollina, Michele Gazich, Flaco Biondini, Nicola Alesini, Roberto Soldati, Giacomo Lelli, Naira Gonzalez.

Nello stesso anno compone la colonna sonora per il corto  “Colours” di Ermanno Dantini con Alessandro Fella. Premio miglior corto Giffoni Film Festival School Experience“. Miglior Corto nella sua categoria al Festival Audiovisual Infantil

Realizza la Colonna sonora per il corto “Punto di rottura (Single point of failure)” di Janet De Nardis con Lidia Vitale, Francesco Stella, Sofia Bruscoli, Francesco Ferdinandi, finalista ai David di Donatello 2020, Festival Internazionale del cinema di Berlino (Berlinale) 2020, e vincitore premio del pubblico al CortinaMetraggio 2020, premio miglior corto Seoul webfest 2020.

Nello stesso anno realizza la colonna solora per la serie Tv italo-americana  “Sorelle per scelta” con la Regia di Manuela Metri con Marisa Laurito, Fiordaliso, Fioretta Mari, Andy Luotto, Linda Battista, Franco Neri, Edmond Budina, scritta da Louisa Burns-Bisogno e Manuela Metri con un cast tecnico ed artistico di chiara fama, che va dal premio Oscar Blasco Giurato (direttore della fotografia per Nuovo Cinema Paradiso di Tornatore) al vincitore del David di Donatello Raimondo Crociani, storico montatore dei film di Ettore Scola, Alberto Sordi, Steno.